Coronavirus: inizia la Quaresima, la gente pentita riporta la spesa nei supermercati

Dopo aver saccheggiato i supermercati per fare scorte in previsione di una probabile quarantena da Coronavirus, la gente si è pentita ricordandosi che oggi è iniziata la quaresima. Per i 40 giorni di penitenza, non servono i pacchi da mezzo chilo di Pan di stelle, le confezioni di Nutella e le pizze surgelate.

In ogni caso, partiranno a breve dei corsi organizzati dal Ministero della Salute su quali siano davvero i beni di prima necessità. 

Coronavirus, misure straordinarie: "insegneremo a tutti i politici come starnutire nel gomito"

Conte fa sapere di avere adottato tutte le misure straordinarie per sconfiggere il coronavirus. Assicura di aver prontamente insegnato a tutti i parlamentari come tossire nel gomito. Salvini ha avuto qualche difficoltà ad accettare di dover piegare il braccio e di non doverlo alzare verso il sole, i 5 stelle non sanno se tossire nel destro o nel sinistro, Renzi è giá in isolamento volontario per cui fa sapere che starnutisce dove gli pare. 

Segui gli aggiornamenti del Coronavirus su gansa.it. Sono inutili come quelli ufficiali.